Scarsa disponibilità avocadi

12/10/2020

Purtroppo è così, quest’anno la disponibilità degli Avocadi è ridotta. Il motivo principale è che un produttore, come già anticipato nel primo piccione di Settembre non è più socio del Consorzio, ed era il principale produttore di questo frutto tra gli agricoltori del Pollaio.
Ci dispiace, ma abbiamo preferito rafforzare il valore aggiunto di tutte le nostre produzioni, escludendo di fatto chi ad oggi non sembra aver compreso appieno quelli che sono i valori della Nostra agricoltura, rinunciando ad un prodotto che, inutile nasconderlo, ci faceva “comodo” essendo fortemente richiesto dai consumatori.
Ma noi abbiamo sempre parlato di consum-Attori, e negli ultimi anni tra Co-produzioni e Co-Co-produzioni abbiamo permesso ad alcuni di voi di partecipare alla realizzazione di impianti di Avocadi con alcuni dei nostri agricoltori. Questi impianti stanno iniziando a produrre ed aumenteranno le produzioni sempre di più nei prossimi anni.
Inoltre abbiamo conosciuto altri piccoli produttori, sia in Calabria che in Sicilia che ci aiuteranno a colmare questa carenza fornendoci parte dei loro frutti. Come nostra abitudine questi produttori si stanno avvicinando al Consorzio, e sebbene le loro produzioni siano Bio certificate, per noi non è sufficiente, per cui il costante lavoro di conoscenza reciproca è in atto e vi terremo aggiornati ogni qual volta qualcuno tra questi sarà per Noi un fornitore.
Speriamo che questa sia per voi un’ennesima garanzia della nostra volontà di lavorare bene e di aggiungere valore al cibo che consumiamo.
Abbiamo deciso di garantire le forniture in primis a chi ha partecipato al progetto di Co-produzioni, per poi rispondere alle richieste dei gruppi che hanno partecipato alle Co-Co-produzioni, e ci auguriamo ci sia del prodotto in più per permetterne almeno un assaggio a tutti gli altri.
Grazie di comprendere lo sforzo che c’è dietro tutto quello che facciamo,
un abbraccio
Mico e LeGallineFelici