Le Co-Co-Produzioni permanenti

per il Sostegno allo Sviluppo delle Aziende


I progetti di Coproduzioni e CoCoproduzioni degli scorsi anni hanno riscosso un grande successo e per questo vorremmo fare un passo in avanti rispetto a quanto già costruito chiedendovi di partecipare con noi a “Le Coproduzioni Permanenti”.

Il Consorzio ha deciso di attivare i progetti di Sostegno allo Sviluppo delle Aziende (vi invitiamo a dare un’occhiata al progetto se ancora non lo avete fatto) e quello che vorremmo proporvi è di costituire un portafoglio comune dove anche i gruppi di consumatori possono decidere di investire con noi, indicando quali progetti sostenere tra quelli “attivi” o lasciando al Consorzio la possibilità di dedicare le somme per quelli che ne necessitano maggiormente in quel momento.

Anche in questo caso vale la formula “anticipo su prossime forniture” così come nelle scorse Co & CoCo, con un piano di rientro descritto nel documento Sostegno allo sviluppo delle Aziende.

In questa prima fase quello che vi chiediamo è di discuterne all’interno del vostro gruppo, fare girare il documento tra di voi e magari aiutarci a definire gli aspetti tecnici del nuovo contratto inviando i vostri commenti a mico@legallinefelici.bio

Co-produrre significa anche co-progettare, per questo abbiamo attivato anche uno spazio di confronto diretto tra produttori e consumattori per decidere insieme le nuove colture.

 Accedi alla co-programmazione


 
 

 

La commissione di valutazione

è importante per noi che la valutazione dei progetti da sostenere sia condivisa tra tutti, quindi vi invitiamo a farne parte.

L’incarico avrà la durata di un anno e sarà rinnovabile per un solo anno consecutivo. La commissione dovrà utilizzare lo strumento di analisi di massima dei progetti descritto nel documento "Sostegno allo sviluppo della aziende".  La commissione di valutazione  per quest'anno è costituita da:
                                                        Tre soci del Pollaio:
Antonio Grimaldi - Cuba
Michele Russo - Caudarella
Emanuela Guccione - Az. Rizzuto
                                                        Tre consum-attori
Lisette Freccero - Court jus
Francesca Finali - Quatergas
Francois Venant - TuttiFrutti

a questi si affianca Roberto Di Stefano, tecnico del consorzio e senza facoltà di voto, a cui la commissione può chiedere delucidazioni e chiarimenti sui singoli progetti e che in seguito avrà il compito di monitorare lo sviluppo dei progetti nel tempo secondo le direttive del CDA.