Dolci e biscotti

BUCCETTE D’ARANCIA

Tagliare a listarelle di poco meno di un centimetro, la buccia (compresa la parte bianca) di arance con buccia grossa; mettetele per 3 giorni in un recipiente coperte d’acqua, cambiando quest’ultima mattina e sera. Trascorso il tempo stabilito, scolate le bucce, date loro una leggera sbollentata, scolate di nuovo e pesatele. Mettete in una larga padella le bucce ed una eguale quantità di zucchero semolato e cuocetele sul fuoco, sempre mescolando (circa ½ ora), finché lo zucchero, che si sarà sciolto, non torni a cristallizzare. Spegnete il fuoco e mettete le buccette a raffreddare su un largo foglio di carta forno. Conservate in barattoli.

--------------------

OMELETTE ALL'ARANCIA

Ingredienti: 8 uova, un’arancia, un cucchiaio di farina, un cucchiaio di zucchero a velo, un bicchierino di Curaçao e uno di Grand Marnier, zucchero semolato, sale, olio.

Mescolate le uova con la buccia grattugiata dell’arancia , un pizzico di sale , la farina e lo zucchero a velo. Cuocete l’omelette con un po’ di olio e mettetevi al centro qualche spicchio di arancia pelato e tagliato a dadini . Arrotolate la frittata , copritela con lo zucchero semolato ed annaffiatela con i liquori . Fiammeggiare oppure no a piacere.

--------------------

BUDINO ALL'ARANCIA 

Ingredienti: 250 gr. di zucchero, 250 gr. di burro, 3 uova, 3 arance, 300 gr. di savoiardi, 1 bicchierino di Cointreau.

Fate ammorbidire il burro e mettetelo in una terrina . Unite lo zucchero e lavorate con un cucchiaio di legno , fino ad ottenere un composto cremoso ed omogeneo. Incorporate uno alla volta i tuorli delle uova. Spremete le arance e grattugiate le scorze . Incorporatele delicatamente al composto di burro e uova.

Montate a neve ben soda gli albumi e , mescolando col cucchiaio di legno dal basso verso l’alto , incorporateli al composto . Sistemate i savoiardi nelle pareti di uno stampo da budino imbevuti di liquore,alternando così il composto ed i savoiardi fino a finire il tutto. Ponete il budino in frigo per almeno 6 ore. Potete sostituire il Cointreau con liquore all’arancia.

------------------------

BIANCO MANGIARE

Ingredienti: 800 g di latte (ovvero 600 g di latte e 200 g d’acqua, perché non venga colloso), 200 g di zucchero, 75 g di amido, un po’ di vaniglia, un po’ di scorza di limone
e, per la variante goduriosa....... : pistacchi, cioccolato fondente a pezzetti e zuccata.

Mescolate assieme tutti gli ingredienti a freddo. Porre sul fuoco a fiamma bassa e fate addensare. Per la variante: versate nello stampo uno strato di bianco mangiare , poi uno di pistacchi , cioccolato , zuccata ed un altro strato di bianco mangiare. Ponete lo stampo in frigo e sformare freddo.

----------------------------

GATEAU ALL’ARANCIA

Ingredienti: 125 g di burro, 100 g di zucchero, 3 uova, buccia grattugiata di un’arancia, 175 g di buccia d’arancia candita, due bicchieri di rhum, 100 g di farina e 80 g di fecola di patate.

Montate in una terrina il burro con lo zucchero e , dopo aver lavorato bene il composto , unite uno per volta le tre uova intere ; aggiungete la buccia d’arancia grattugiata e quella candita ( tenuta precedentemente in infusione nel rum ) tagliata a piccoli pezzi ; amalgamate infine la farina e la fecola di patate. Versate l’impasto in uno stampo a cerniera a bordo alto e imburrato. Infornate a 200° finchè infilando uno stecchino ,questo rimarrà asciutto. Lasciate raffreddare il dolce prima di sformarlo.