Pesto delle Isole al finocchietto capperi pomodoro secco e mandorle tostate 190 g

Per richiedere il prodotto è necessario autenticarsi. Se non ti sei mai connesso contattaci


Prezzo IVA inclusa. 
Spese di  trasporto
  da calcolare

Scorri giù per avere maggiori informazioni su questo prodotto, oltre ricette e a suggerimenti da parte del  produttore sul modo migliore di valorizzarne il gusto.

PESTO DELLE ISOLE


Il pesto delle isole viene prodotto e confezionato in Italia da Ciesse Agroalimentari Via G. Carducci, 1 - 95047 Paterno (CT), per Azienda Agricola Michel Barthelemy, via pietra bianca Pianicello Alicuti (ME). È un prodotto sott’olio ottenuto dalla selezione di finocchietto selvatico, capperi, mandorle, pomodoro secco, origano, olio d’oliva, aglio, peperoncino, basilico e pepe nero. Il finocchietto viene sbollentato, frullato poi con tutti gli altri ingredienti e il prodotto finale viene pastorizzato in barattoli di vetro.

Confezionamento: vasetti di vetro da 190 g.

Ingredienti: finocchietto selvatico min 50%, capperi min 25%, pomodoro secco min 5%, olio d’oliva min 5%, mandorle min 1%, origano, aglio, peperoncino, basilico, pepe nero in proporzioni variabili.

Provenienza materie prime: finocchietto selvatico di produzione propria, capperi di Alicudi, di produzione propria, mandorle di produzione propria, pomodoro secco biologico di Agriblea, origano di produzione propria, olio d’oliva biologico Lidia Tusa, aglio biologico Azienda Caccamo, peperoncino di produzione propria, basilico di produzione propria.

Additivi: il prodotto è esente da additivi di qualsiasi natura. 

Allergeni: Mandorle

Requisiti Nutrizionali: vedi Tabella riportata sull’etichetta. (Cliccare sull’immagine)

Scadenza: 

Modalità di conservazione: conservare in luogo fresco e asciutto. Una volta aperto coprire d’olio, conservare in frigorifero e consumare entro 5 giorni.

Modalità di utilizzo: per la pasta dopo averlo leggermente riscaldato o su bruschette e crostini.

Ricette: Si riscalda il pesto in un padellino e dopo avere aggiunto del pomodoro fresco si condisce la pasta o riso. Ottimo per condire le bruschette e crostini, o come contorno per patate lesse e pesce.